Previsioni meteo, si rafforza lo scirocco: attese nuove mareggiate per mercoledì

Brutte notizie per le coste meridionali ed orientali che, dopo l’evento del 14/15 ottobre, saranno esposte ad una nuova ed intensa mareggiata nei prossimi giorni.

Tutta colpa di un sistema depressionario che tra oggi e le prime ore di giovedì andrà ad approfondirsi sulla penisola iberica (attesi nubifragi/alluvioni lampo sulla Spagna meridionale ed orientale) inasprendo notevolmente la differenza di pressione con il Mediterraneo centrale e attivando forti venti di scirocco che nelle prossime ore andranno rinforzandosi ulteriormente.

I venti meridionali soffieranno per più giorni sul Canale di Sardegna attivando una nuova mareggiata che raggiungerà la massima intensità nella sera/notte di mercoledì quando l’altezza d’onda arriverà fino a 3,5 metri sul tratto Capoterra-Chia e Quirra-Villasimius, e circa 2,5 metri al Poetto, preannunciando nuovi allagamenti e disagi. Le raffiche, specialmente lungo i tratti costieri laddove l’attrito con gli edifici e l’orografia sarà minore, arriveranno fino a 60 km/h. Lo scirocco caldo ed umido precederà l’arrivo di rovesci e temporali, localmente anche forti, nella giornata di giovedì.

da: www.unionesarda.it

LINK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.