Altro carico di polveri desertiche nei prossimi giorni

Aprile verrà ricordato, molto probabilmente, per il caldo anomalo e per le frequenti invasioni africane. Invasioni che hanno causato, già in 3 occasioni, l’arrivo di massicce quantità di polveri desertiche. Purtroppo non è ancora finito. Nei prossimi giorni – fin da domani – osserveremo ancora una volta i cieli diventare “lattiginosi” a causa del pulviscolo sahariano. Il clou avverrà nella prima metà della prossima settimana e la mappa che vi mostriamo lo conferma:

Il carico di polveri desertiche (mgr/mq) alle ore 08 del 19 aprile.

Il carico di polveri desertiche (mgr/mq) alle ore 08 del 19 aprile.

Il modello Skiron mostra, sulla nostra isola, quantità superiori a 2000 mgr/mq. A cavallo tra il 20 e il 21 aprile potremmo assistere ad un ulteriore incremento, ma poco importa. Quel che importa è che aprile 2016 passerà alla storia come uno dei mesi primaverili più “africani” della storia meteorologica recente.

di: Ivan Gaddari

da: www.meteosardegna.it

LINK

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.