Archivi tag: Inverno

METEO ~ tempo in peggioramento al Centro-Nord, clima meno freddo

Con i giorni, cosiddetti della Merla, l’inverno fa il giro di boa e si appresta ad iniziare l’ultima fase. Approfondiremo con questo articolo la tendenza meteo per il 30-31 gennaio.
ANALISI – Situazione in continuo mutamento per questi giorni. Poche precipitazioni sul nostro Paese e relegate soltanto a qualche settore. Torna la nebbia sulla Pianura Padana
30 gennaio – Tempo che inizia a peggiorare su Liguria, Toscana ed entro sera sul resto del Nord con piogge, generalmente deboli o localmente moderate in Lombardia e alta Toscana. Qualche pioggia anche sul Salento, ma qui migliora. Asciutto sul resto del Paese.
31 gennaio – Instabile al Nordest, Liguria e Toscana con piogge, generalmente deboli o soltanto localmente moderate. Piovaschi in Umbria e Lazio. Continua la lettura di METEO ~ tempo in peggioramento al Centro-Nord, clima meno freddo

Ondata di freddo: finirà in settimana. E poi ?

Come sarà la prossima settimana?… e la successiva?

L’ondata di freddo  sarà in smobilitazione da domani mercoledì.  Infatti da domani cesseranno quasi ovunque le nevicate , oggi ancora in atto sul Meridione. E anche le gelate notturne  resisteranno nelle zone interne del Centrosud fino a giovedì. Solo sul Nord Italia le gelate saranno ancora presenti fino a domenica. Insomma nel corso della settimana l’inverno perderà, giorno dopo giorno,  i suoi pezzi di artiglieria …più efficaci

Come sarà allora per la prossima settimana?

Come mostrano le mappe di figg.1,2 (elaborazione del Centro europeo ECMWF), la prossima  settimana dovrebbe vedere un deciso rialzo delle temperature e l’assenza o quasi di piogge, perché sull’Italia si allungherà l’alta pressione dell’anticiclone delle Azzorre.

Questa situazione poco invernale potrebbe durare almeno fino ai primi giorni di febbraio (vedi  grafici di Milano, Roma, Palermo, Cagliari).

E poi ?  Inverno finito?

Non siamo di questo parere

E’ pur vero che le previsioni elaborate con la tecnica delle medie di ensemble non possono spingersi oltre 15 giorni.  Ma oltre tale soglia temporale  qualche sommaria indicazione sulla presunta evoluzione del tempo la si  può  trarre dal previsto comportamento del vortice polare stratosferico VPS) , “la madre” di tutte le irruzione di aria artica verso più basse latitudini. In effetti  l’evoluzione del VPS è più prevedibile della evoluzione delle correnti  nei primi 10 km, lo strato atmosferico  ove si svolgono i fenomeni del tempo.

Ebbene oggi confermiamo quanto avevamo scritto in un  precedente articolo: il VPS è in un fase critica e tenderà a suddividersi in 2 tronconi  (o “lobi”)  allungati in senso meridiano(vedi ultima figura). In genere in tali lobi risiedono alla stato latente  probabili irruzioni di aria gelida verso più basse latitudini.

In particolare quello adesso sulla Groenlandia, nel suo lento movimento verso est,  potrebbe raggiungere l’Europea entro la prima decade di febbraio .

Ad oggi un simile evento è ritenuto  credibile perché poggia su un evento quasi certo (la frantumazione del VPS) ma, ricordatevi, che questo non significa che arriverà con  certezza un’altra ondata di  freddo entro la prima decade di febbraio.

di: Col. Mario Giuliacci

Continua la lettura di Ondata di freddo: finirà in settimana. E poi ?

Sardegna, arriva l’Inverno

Come si sa, il gelo in Sardegna non è di casa ma il forte abbassamento della temperatura che è alle porte ci farà assaporare il profumo di un Inverno di altri luoghi. Oltre al freddo giungerà la neve su molte località di bassa collina, in specie nel nord della regione e nel nuorese.

Le cause sono imputabili a un blocco d’aria gelida che dal Polo sta piombando in Europa e che sfiorerà appena la nostra regione.

I fiocchi di neve si potrebbero vedere a Sassari, invece dovrebbe essere ben più seria la nevicata che è attesa in località come Tempio Pausania (e anche altri centri della Gallura), Ozieri, Ittiri (tutti i paesi di Logudoro e Meilogu), Macomer, Nuoro, Abbasanta e Ghilarza. Continua la lettura di Sardegna, arriva l’Inverno

Previsioni Meteo: nuovo impulso freddo in settimana, poi forte maltempo. L’Italia non riesce a uscire dal tunnel dell’inverno

prog_sat_vis_msg

Previsioni Meteo: marzo di freddo e maltempo, condizioni meteorologiche tipicamente invernali nei prossimi giorni sull’Italia soprattutto al centro/sud. E anche a lungo termine gli scenari sono ancora freddi e perturbati.

Ancora freddo e maltempo sull’Italia, soprattutto al centro/sud: le condizioni del tempo rimangono tipicamente invernali in queste ore tra Puglia, Calabria e Sicilia, con piogge localmente intense e abbondanti, e copiose nevicate sui rilievi appenninici. Nei prossimi giorni lo scenario non cambierà: temperature stazionarie o addirittura in ulteriore calo tra giovedì 12 e venerdì 13 marzo per l’arrivo di un nuovo impulso freddo da nord/est che riporterà la neve a quote collinari nelle Regioni Adriatiche, poi nel weekend un altro peggioramento interesserà tutto il Paese con forti piogge e temporali soprattutto domenica 15 marzo. Continua la lettura di Previsioni Meteo: nuovo impulso freddo in settimana, poi forte maltempo. L’Italia non riesce a uscire dal tunnel dell’inverno